I Partner

Nei suoi 30 anni di storia, la cooperativa Comunità di Venezia s.c.s. ha stretto legami di partnership e collaborazione con un vasto numero di partner che possono essere suddivisi in almeno 4 categorie differenti: Enti e Istituzioni pubblici e privati, Università e Istituti di Ricerca, Federazioni e Reti a livello Europeo o internazionale, Associazioni culturali e di volontariato, Consorzi e Cooperative. Scorrendo la pagina è possibile approfondire la conoscenza delle partnership in essere e comprendere le forme di collaborazione che supportano la cooperativa nell’operatività quotidiana oltre che nella progettualità di più ampio respiro che intende caratterizzarne il lavoro.

Enti, Istituzioni, Imprese

Comunità di Venezia collabora attivamente con gli enti istituzionali a livello nazionale, regionale e locale. Soddisfa tempestivamente il fabbisogno informativo degli enti pubblici, come Ministero, Regione del Veneto e Prefettura, che annualmente e semestralmente raccolgono i dati dai servizi pubblici e privati che operano nel settore delle tossicodipendenze: dati statistici utilizzati ai fini della stesura delle relazioni annuali sullo stato delle tossicodipendenze in Italia e nella regione Veneto. Inoltre collabora con il Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda Ulss 12 Veneziana, con cui è convenzionata, per la definizione dei piani di zona e la definizione delle progettualità per il territorio. Infine collabora con alcune IPAB per la gestione di strutture, appartamenti e servizi destinati sia alla collettività sia alle fasce vulnerabili della popolazione.

EU-Open

EU-Open Consulting è una società di formazione e attuazione di programmi di sviluppo economico, nazionali e comunitari, e strumenti di programmazione negoziata, con riferimento ad attività di assistenza tecnica, amministrativa, monitoraggio, valutazione, rendicontazione, sistemi di gestione e controllo finanziario.

 Nell’ambito della formazione, EU-Open fornisce moduli di formazione di base e moduli  intensivi su  misura per dirigenti e quadri. La formazione offerta è finalizzata alla  comprensione delle risorse  dell’Unione Europea nel settore della ricerca scientifica e    tecnologica. La formazione viene realizzata  nel contesto di una strategia di gestione della conoscenza completamente dinamica e capace di riconoscere, costruire, potenziare e sviluppare le competenze rilevate nei clienti, per guidarli al raggiungimento dei loro obiettivi e del successo.

Eu-Open fornisce inoltre servizi di elaborazione progettuale, gestione e valutazione di progetti   comunitari e internazionali nel loro complesso e servizi di pianificazione strategica e sviluppo di impresa e di ricerca partners di paesi terzi. Eu-open si rivolge a organizzazioni non profit,   aziende pubbliche eprivate, società di ricerca e associazioni e federazioni a livello nazionale ed europeo. Per saperne di più: EU-Open

Associazioni Sportive Culturali e Volontariato

La cooperativa Comunità di Venezia è supportata nel suo lavoro da alcune associazioni di tipo sportivo, culturale e di volontariato – alcune delle quali essa stessa ha direttamente contribuito a far nascere – che collaborano in alcune importanti attività ordinarie e progettuali a cadenza settimanale e mensile. Le associazioni con cui essa collabora più attivamente sono riportate nel menu a destra, clickare sul nome per visualizzarne la descrizione e l’indirizzo del website.

Exit

L’Associazione culturale EXIT propone attività di animazione sociale nel territorio veneziano, momenti di incontri e discussione su problematiche specifiche presenti nel territorio, e la costituzione di una rete di solidarietà e di collaborazione tra quanti siano interessati e vogliano contribuire alle iniziative promosse dalle Comunità “Villa Renata”, “Casa Aurora” e “Villa Emma” e dalle  Cooperative Sociali “Comunità di Venezia” e “Novaurora”. Per saperne di più, visita il website di Exit

Equilibero

L’ associazione di promozione sociale Equilibero è  nata nel 2008 a Padova. Progetta e organizza percorsi educativi mirati rivolti a minori, persone diversamente abili o in situazioni di disagio sociale attraverso la montagna e le sue diverse discipline (trekking, arrampicata sportiva, nordic walking, kayak, torrentismo). Equilibero collabora attivamente con Comunità di Venezia e Novaurora per la costruzione e la realizzazione di progetti educativi e ricreativi proposti agli ospiti delle comunità. Un esempio eloquente e molto apprezzato da tutti partecipanti (operatori e utenti) è il Progetto Avventura, di cui si può leggere una sintesi nella sezione Laboratori e progetti della Comunità Terapeutica Casa Aurora. Per saperne di più, si consiglia di visitare il website dell’associazione: www.equilibero.org

Terra e Mare

L’Associazione Poli-Sportiva “Terra e Mare” si propone di promuovere e sviluppare attività sportive dilettantistiche in stretto rapporto con il territorio. Organizza tornei di calcetto, tennis e pallavolo e regate, voga longa e voga alla veneta.

Consorzi e Cooperative

Comunità di Venezia scs è socia del Consorzio EUROVENEZIA che nasce a Venezia nel 1999 con l’obiettivo di mettere assieme realtà cooperativistiche già presenti sul territorio per collaborare in maniera strategica e competitiva sul mercato, garantendo un sistema di interventi e servizi rivolti a differenti settori economici e portando alla costruzione di una rete di soggetti e organizzazioni, di interventi e servizi che agiscano a sostegno della persona, accogliendone i bisogni e sviluppandone le potenzialità.

Al di là delle Cooperative aderenti al Consorzio, ruotano intorno a Comunità di Venezia scs altre realtà di coordinamento, come ad es. il Coordinamento Veneto delle Strutture Terapeutiche (Co.Ve.S.T.) che Villa Renata ha contribuito a creare negli anni 80 e che ha presieduto per una decina d’anni e altre cooperative sociali che collaborano nella realizzazione di tirocini formativi di inserimento lavorativo o in altri progetti di formazione o sviluppo sociale. Una di queste è Il Cerchio onlus, per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

NonSoloVerde scs

La Cooperativa Sociale “NonSoloVerde”, è una cooperativa di tipo B costituita nel 1993 per favorire l’inserimento sociale e lavorativo dei pazienti della comunità Villa Renata in procinto di concludere il percorso terapeutico comunitario. NonSoloVerde svolge la propria principale attività nell’ambito della cura e manutenzione del verde pubblico e privato, possiede un laboratorio di falegnameria, e svolge alcuni servizi di guardiania e pulizie civili. Possiede, inoltre, la Certificazione Europea ETW per le arboricolture.

 Dal 2017 NonSoloVerde si è fusa con la cooperativa sociale “A.R.SE.NA.”  (Allestimenti Riparazioni SErvizi NAutici), e adesso svolge quindi anche attività  di progettazione, costruzione, fornitura e realizzazione di allestimenti per  imbarcazioni; rimessaggio, riparazione e manutenzione di imbarcazioni; piccole opere marittime quali fornitura ed infissione di pali per fondazione, costruzione e messa in opera di ormeggi e pontili anche galleggianti, ormeggi e attracchi, smaltimento di legname.

NonSoloVerde-Arsena annovera tra i propri clienti il Comune di Venezia, per cui ha costruito ponti in Canal Grande e a Ca’ Farsetti, e Insula, il braccio operativo del Comune di Venezia, per cui si è occupata di infissione di pali da ormeggio e di costruzione di passerelle o “passo d’uomo” e pontili.

YASHICA Digital Camera

 

Per contatti: Cristian Rigon 348 222 8569

Eurovenezia

 Il Consorzio EUROVENEZIA nasce a Venezia nel 1999 con la finalità di associare alcune cooperative  presenti sul territorio a farle collaborare con una sinergia strategica e competitiva sul mercato. La  messa in rete in maniera consorziata di soggetti differenti e già collaboranti garantisce un sistema di interventi e servizi di qualità rivolti a differenti settori economici ed una posizione privilegiata che consente l’ottimizzazione delle risorse e lo scambio di buone pratiche, funzionale ad un corretto posizionamento sul mercato dei servizi e ad una continua ricerca della qualità.

Cooperative consorziate

Le cooperative consorziate ad Eurovenezia hanno una storia che si intreccia con quella della cooperativa Comunità di Venezia sc vuoi perché nate da uno spin off della società principale, vuoi per rispondere ad esigenze e bisogni che la cooperativa madre non poteva soddisfare.

 Isola Online

 La cooperativa sociale di tipo B, I.So.La. Online, è nata per agevolare il reinserimento  lavorativo persone in situazione di svantaggio sociale (disoccupati di lungo periodo e con  scarse qualificazioni scolastico – professionali). In pochi anni la cooperativa è cresciuta grazie alla capacità di gestione ottimale delle risorse e l’entusiasmo delle persone che la compongono. Nella brochure allegata è possibile leggerne brevemente la storia e conoscere i clienti per cui ha lavorato, conquistando visibilità e fiducia da parte di committenti presenti sul mercato internazionale, come ad esempio la Lisson Gallery di Londra e New York, per cui ha lavorato lungo tutto il periodo della Biennale d’Arte 2013 di Venezia. Scarica la Brochure : Presentazione Isola Novembre 2013

Novaurora

La cooperativa “Novaurora”, nata per sostenere le situazioni di disagio giovanile e le adolescenti fragili e in situazione di rischio psicosociale, collabora attivamente con Villa Renata fin dalla sua costituzione. Novaurora si propone quale promotrice della cultura di genere a sostegno dei diritti e delle opportunità dell’identità femminile e dei diritti dell’infanzia, attraverso attività di prevenzione, terapeutiche e riabilitative, per donne in situazioni di disagio, madri in difficoltà e minori. Novaurora collabora attivamente nella progettazione e nella realizzazione di attività integrative che supportino e migliorino l’operatività quotidiana nelle strutture terapeutiche e nella fase della post-dimissione. Visita la pagina del progetto “mammeXmamme” realizzato nel 2012-2013 grazie al Bando C’Entro Anch’io di Coop Adriarica.

Federazioni e Reti a livello Europeo

Comunità di Venezia aderisce ad alcune Federazioni e Reti a livello Europeo e Internazionale. Nella maggior parte dei casi si tratta di network di organizzazioni non governative che affrontano i problemi correlati all’uso e abuso di sostanze stupefacenti, come la Federazione Europea di Comunità Terapetiche: Euro-Treatment Centers (Euro-TC), o la Commissione di Vienna delle Organizzazioni Non Governative : Vienna NGO Committee (VNGOC), o ancora l’Istituto di Ricerca Europea di Studi sulla Prevenzione (IREFREA).

Lo scambio di esperienze e buone prassi a livello nazionale ed europeo, tra tutti i soggetti coinvolti direttamente e indirettamente nelle reti e nei progetti portati avanti dalle reti, favorisce lo sviluppo, l’arricchimento reciproco e la diffusione di competenze sempre più qualificate tra le diverse organizzazioni e contribuisce a creare un’attenzione ai bisogni di prevenzione e sicurezza dei cittadini, un consenso sulle politiche di lotta alla droga e di inclusione sociale e una definizione comune di Linee Guida su questioni importanti ed emergenti. Clickando sulle pagine del menu di navigazione a destra, è possibile farsi un’idea delle reti in cui la cooperativa è attivamente coinvolta.

Vienna NGO Committee

 Il Comitato di Vienna delle Organizzazioni Non Governative sulle Droghe (VNGOC) fornisce un collegamento vitale tra le ONG, l’Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine (UNODC) e la Commissione sulle sostanze stupefacenti (CND). Inizialmente creato nel 1983, l’obiettivo del Comitato è quello di sostenere il lavoro dell’Ufficio UNODC, fornire informazioni sulle attività delle ONG e coinvolgere un ampio settore della società civile nella sensibilizzazione delle politiche sulle droghe a livello mondiale. VNGOC ha una ricca storia di facilitazione degli eventi e delle relazioni tra le ONG e il sistema delle Nazioni Unite. Concentrandosi principalmente sul valore aggiunto dei contributi provenienti dalle ONG, il Comitato accoglie una vasta gamma di rappresentazione politica. Per saperne di più visita il website dell’organizzazione: http://www.vngoc.org

Euro-TC

 Euro-TC (European – Treatment Centres) è una delle due federazioni a livello europeo che  raggruppano le Comunità Terapeutiche di diversi paesi. Euro-TC, cui Comunità di  Venezia/Villa Renata aderisce dagli anni ’80, ha finalità di coordinamento tra le comunità e di miglioramento della qualità dei servizi offerti. Villa Renata scs, nella persona del suo presidente, ha presieduto per oltre 10 anni il Direttivo di Euro-TC, dal 1998 al 2009. Per saperne di più visita il website della federazione: http://www.euro-tc.org/ 

Irefrea

IREFREA è un istituto di ricerca fondato nel 1988 a Lione (Francia) ed attualmente è una rete Europea che dispone di sei sedi permanenti e diversi partner di ricerca distribuiti in 13 paesi europei. Essa promuove collaborazioni professionali tra esperti europei in campo di disagio giovanile, prevenzione della tossicodipendenza e riduzione della domanda di sostanze stupefacenti. Dalla sua fondazione, IREFREA ha promosso: un’intensa attività di ricerca, l’organizzazione di seminari e conferenze, la pubblicazione di materiale informativo, gruppi di lavoro formativi, programmi di valutazione e partecipazione in dibattiti scientifici. Per saperne di più visita il website europeo: www.irefrea.org

Università e Istituti di Ricerca

La cooperativa è convenzionata con decine di Università Italiane e decine di Scuole di Specializzazione per lo svolgimento di Tirocini di Formazione ed Orientamento. In particolare presso Comunità di Venezia è possibile svolgere il tirocinio pre-lauream o post-lauream per i corsi di Laurea in Psicologia, in Scienze dell’Educazione, Scienze del Servizio Sociale, etc. Inoltre è possibile svolgere i tirocini di specializzazione per moltissime Scuole di Specializzazione quadriennale in Psicoterapia. Anche molte scuole superiori, associazioni, enti di formazione professionale sono convenzionati per lo svolgimento di stage formativi presso le nostre strutture.